Oro dal 29-01-2018 al 02-02-2018

La scorsa settimana, i prezzi dell’oro ha colpito il picco del 2016 luglio. In una delle recensioni precedenti, abbiamo già discusso motivi che hanno causato questo. Debolezza dell’economia americana è una leva importante che colpisce il valore di questa commodities, e al momento si può vedere che la situazione negli Stati Uniti è poco invidiabile.

Inoltre, come abbiamo detto prima che la situazione incerta con altre attività colpisce positivamente l’oro, di conseguenza, con un’alta probabilità ci si può aspettare la prosecuzione del movimento verso l’alto, nonostante i risultati di 1,5 anni massimi.

Oro a rialzo

Nella prossima settimana ci attendiamo il rilascio dei dati sulla disoccupazione degli Stati Uniti, e a giudicare dalle previsioni degli esperti, i dati dovrebbero essere positivi. Un quadro più chiaro di quello imminente sarà formato il martedì, durante il discorso di Trump, ma tenendo conto dell’eccentricità di questo Presidente, si può presumere che questo evento fornirà ulteriore sostegno all’oro.